Anghiari, 40 contagi, allarme del sindaco

Ad Anghiari 40 persone attualmente positive, il sindaco del piccolo centro della Valtiberina lancia un appello per evitare che la situazione possa degenerare.  “Con i nuovi casi di oggi – sottolinea il sindaco Alessandro Polcri . le persone attualmente positive sono 40 fra sintomatici e asintomatici. Una persona risulta ancora ricoverata all’ospedale. Se non vogliamo tornare indietro dobbiamo necessariamente prestare tutti maggiore attenzione, partendo dagli ambienti familiari”. nella maggior parte dei casi infatti si tratta di contati familiari. “Rivolgo un appello a tutti: aiutateci a far rispettare le regole. Dobbiamo evitare di far salire ulteriormente i contagi. E dobbiamo farlo subito”. La situazione attuale, secondo quanto trapela, sarebbe stata creata da una festa privata. Per domani mattina  è in programma una riunione per fare il punto sulla situazione di diffusione del virus ed assumere eventuali provvedimenti anche di concerto con la Asl Toscana Sud Est. YWS

Condividi l’articolo