“Amico Telefono”, un nuovo servizio di ascolto delle Acli di Arezzo

Un nuovo servizio orientato alle situazioni di bisogno e di solitudine. Le Acli di Arezzo hanno attivato la linea telefonica “Centro di Ascolto – Amico Telefono” che, inserita tra le prestazioni offerte dallo Sportello Famiglia, ambisce a offrire un sostegno emotivo ai cittadini che attraversano un momento delicato e che ricercano un’occasione di dialogo. Il servizio sarà condotto da un gruppo di volontari adeguatamente formati e garantirà la riservatezza a utenti di ogni età (giovani senza lavoro, famiglie in difficoltà o anziani in solitudine) che potranno fare affidamento su un interlocutore pronto all’ascolto, all’accoglienza e al confronto.

Condividi l’articolo

Vedi anche: