Al via l’infermiere di famiglia con 120 cellulrari

Primo in Italia, da oggi il progetto dell’infermiere di famiglia diventa realtà,  grazie alla donazione di 120 cellulari da parte di Calcit e altre aziende. Gli infermieri potranno contattarae direttamente i malati e prendersi cura del paziente a domicilio.

Condividi l’articolo