Aic scontro con Ghirelli

L’Associazione Italiana Calciatori annuncia lo stato di agitazione per l’intera categoria dei giocatori tesserati per le società militanti nel campionato di Serie C, riservandosi, in caso di mancata soluzione delle tematiche evidenziate, di indire lo sciopero per la prima giornata di campionato. Immediata la replica di Ghirelli che ha giudicato irresponsabile e irricevibvile quando dichiarato dal sindacato calciatori.

Condividi l’articolo

Vedi anche: