Agnelli, Sarri e l’alchimia

Nel corso dell’assemblea degli azionisti della Juventus il Presidente della Juve Andrea Agnelli ha parlato anche di Maurizio Sarri: “Ho un ottimo ricordo come persona. Ho scoperto una persona colta, con diversi interessi oltre al calcio che vive in maniera coinvolgente e sono estremamente felice che abbia vinto lo scudetto con noi. Spesso mi è capitato di parlare dell’alchimia che si deve formare all’interno dello spogliatoio, con lui questa alchimia non si è formata. Ho indicato che fosse lui a portare la coppa dello scudetto al museo e verrà ricordato come uno degli allenatori vincenti della Juventus”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: