Agazzi torna alla normalità

Riattivato e rinnovato il centro A-Rìa per la riabilitazione residenziale dell’Istituto di Agazzi “Madre della Divina Provvidenza” dei Padri Passionisti. L’attività di questa struttura era stata sospesa lo scorso settembre per ospitare il reparto extraospedaliero di Cure Intermedie Covid che aveva comportato la conversione degli spazi per fronteggiare l’emergenza sanitaria, ma la recente diminuzione dei contagi ha permesso di terminare questo servizio per conto della Asl Toscana Sud-Est e di procedere verso un ritorno alla normalità. A partire da oggi dunque, sono tornati disponibili i primi sedici posti-letto per pazienti che necessitano di ricovero per una riabilitazione intensiva ortopedica e neurologica.

Condividi l’articolo

Vedi anche: