Accessi venosi, ci pensa l’infermiere di famiglia

Per l’accesso venoso non serve più andare in ospedale. Nell’aretino già effettuati 60 interventi a domicilio da parte degli infermieri di famiglia grazie anche a strumenti specifici.

Condividi l’articolo