A Nottola un bosco dei produttori di Nobile

Prosegue l’impegno da parte del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, contro i cambiamenti climatici, e va avanti il progetto “Alberi non parole”. Giovedì scorso, un ulteriore step dell’iniziativa.

Condividi l’articolo

Vedi anche: