Maxi operazione contro la banda dei furti

Un’organizzazione, composta da romeni, che avrebbe messo a segno decine di furti con spaccata in centri commerciali, concessionarie d’auto e negozi in Lucchesia, e in altre province della Toscana e dell’Emilia Romagna, è stata scoperta dai carabinieri del comando di Lucca. L’indagine, denominata Starlight, ha interessato anche la provincia di Arezzo e in particolare il Valdarno. Alcuni furti sono stati, infatti, compiuti, a San Giovanni Valdarno. Eseguite dieci ordinanze di custodia cautelare in carcere tra Firenze, Pisa e Modena, un soggetto è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria, mentre altri due sono stati sottoposti all’obbligo di dimora, oltre ad una ventina di perquisizioni domiciliari. Inoltre, già durante le indagini erano state arrestate in flagranza di reato otto persone, tra Firenze, Empoli ed Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: