Ladro seriale preso dai carabinieri

Entrano in tre in un’abitazione in assenza del proprietario e portano via la cassaforte, allontanandosi con denaro contante e monili in oro e aggredendo nella fuga un passante che li aveva sorpresi ferendolo. Uno dei responsabili del colpo, un 27enne albanese, fermato qualche giorno dopo il 22 marzo scorso a Corciano è stato trasferito in carcere su disposizione della procura di Arezzo. Il giovane era stato sottoposto a fermo perchè indiziato di furto in abitazione a Pieve Santo Stefano, furto di un’auto e tentato furto in abitazione a Sansepolcro, ricettazione di una Audi A3, risultata provento di un furto avvenuto 18 marzo a Belforte del Chienti. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per risalire agli altri due complici.

Condividi l’articolo

Vedi anche: