Bando periferie, Ghinelli assolve l’assessore Nisini

Il sindaco assolve Tiziana Nisini dopo l’incidente al Senato che ha portato al congelamento dei 17 milioni di euro che Arezzo  doveva avere per il cosiddetto bando periferie. Il Pd aveva tuonato chiedendo il ritiro delle deleghe dell’assessore senatore. 

Condividi l’articolo