Nuova scossa alle 21.18

Nuova scossa avvertita nell’Aretino alle 21.18. magnitudo 5.9, la durata di 6″ con epicentro sempre nella zona al confine tra Umbria e Marche. La sciame di Amatrice dunque prosegue e viene avvertito in larga parte dell’Italia Centrale. Situazione critica soprattutto a Visso, dove si registrano numerosi crolli (foto Ansa). Tante persone si sono riversate ad Arezzo in strada. In serata un forte temporale ha interessato tutta la zona. Tantissime le telefonate ai vigili del fuoco.

Condividi l’articolo

Vedi anche: