Al via “Allievi per gli Allievi”, il teatro vissuto dalle scuole

Il teatro incontra le scuole per la prima edizione della rassegna “Allievi per gli Allievi”. Il progetto, organizzato dalla Libera Accademia del Teatro in collaborazione con la Rete Teatrale Aretina, si propone di promuovere la cultura teatrale tra gli studenti attraverso una serie di incontri nelle classi e una piccola rassegna in cui i ragazzi sono protagonisti come attori e come spettatori. Ventidue allievi tra i sedici e i diciannove anni si metteranno infatti alla prova nell’interpretazione di due testi di William Shakespeare direttamente per i loro coetanei e compagni. Gli spettacoli per le scuole andranno in scena al teatro Pietro Aretino di via Bicchieraia, alle ore 10.00, con “Molto rumore per nulla” in programma venerdì 10 febbraio e “Le allegre comari di Windsor” in calendario venerdì 24 febbraio. Entrambe le rappresentazioni saranno anticipate giovedì 9 e 23 febbraio, alle 21.15, da un’anteprima aperta a tutta la cittadinanza.

Condividi l’articolo