Fischio d’inizio posticipato per il calcio dilettantistico toscano

Il Comitato Regionale Toscano della Figc ha pubblicato un comunicato straordinario dal titolo “Provvedimenti antiviolenza” in cui comunica che tutte le gare di calcio da venerdì 18 a domenica 20 marzo avranno un fischio d’inizio ritardato. Di cinque minuti per le partite di settore giovanile e Juniores, e di dieci minuti per tutte le gare dalla Terza Categoria all’Eccellenza, di calcio a cinque e di calcio femminile. L’iniziativa fa seguito ad alcuni recenti episodi di violenza nei confronti degli arbitri (tra cui quello in Castel San Niccolò-Fortis Arezzo di Terza Categoria) e lancia un segnale per dire stop alla violenza nel calcio dilettantistico regionale.

Condividi l’articolo