L’Arezzo Karate 1979 conquista il suo trentesimo titolo italiano

L’Arezzo Karate 1979 festeggia il suo trentesimo titolo italiano. La storica società aretina ha arricchito il suo ricco palmares tricolore ai Campionati Nazionali Master di Quiliano (Sv) e ha fatto festa per il prestigioso oro di Roberto Paglicci che ha dimostrato di essere l’atleta più forte della penisola nei 75kg della categoria MasterC 45-50 anni di Kumite (Combattimento). Giunto a quarantotto anni, l’atleta è stato protagonista di una bella cavalcata che gli ha permesso di dar seguito al bronzo conquistato nel 2016 e di ottenere il suo primo titolo di campione d’Italia. L’Arezzo Karate 1979 è riuscito a salire sul podio anche con Marco Mencattini che, al suo debutto nella manifestazione, ha colto il terzo posto negli 84kg dei MasterA 35-40 anni.

Condividi l’articolo