Tenta furto all’Ovs. Finisce a Sollicciano 45enne aretina

Tenta un furto all’Ovs, ma finisce in carcere a Sollicciano. Nei guai una 45enne aretina, già nota alle forze dell’ordine. la donna aveva tentato di rubare un giubbotto all’Ovs, ma è stata scoperta da un addetto alla sorveglianza. All’arrivo della Polizia, la donna ha iniziato a inveire, tentado di aggredire il vigilante. L’uomo è stato colpito da un manico di scopa alla testa. La Polizia è riuscita poi a bloccare la donna che è stata accompagnata in Questura per accertamenti. Per le una denuncia anche per lesioni. da Arezzo il trasferimento al carcere femminile fiorentino.

Condividi l’articolo

Vedi anche: