In 40mila al Muraglione di Viareggio per Jovanotti

Non scherza il ragazzo di Cortona. Sono state oltre 40mila le persone che hanno partecipato, alla spiaggia del Muraglione a Viareggio (Lucca), al Jova beach party, l’evento che ha trasformato la spiaggia in un vero e proprio villaggio della musica in riva al mare. Soddisfazione per la riuscita della manifestazione è stata espressa anche dal sindaco Giorgio Del Ghingaro. Stamani la spiaggia era già stata pulita e pronta per essere fruita dai bagnanti. Sul palco sono saliti anche Giorgio Panariello, Gianni Togni che insieme con Jovanotti ha cantato Luna, e Federico Zampaglione dei Tiro Mancino con cui Lorenzo Cherubini ha cantato ‘Com’è profondo il mare’. Durante la serata sono inoltre stati lanciati diversi messaggi sul rispetto dell’ambiente e, come a ogni tappa del Jova beach party, celebrato un matrimonio. Impiegati nei servizi di ordine pubblico più di 100 uomini delle forze dell’ordine. Efficaci anche i presidi garantiti dal 118.

Condividi l’articolo