Coppa Italia, Arezzo eliminato ai rigori

Gli amaranto sono fuori dalla Coppa Italia. Al ”Porta Elisa” finisce 1-1 esattamente come all’andata: vantaggio rossonero di Provenzano dagli undici metri, pareggio di Tassi nel recupero del primo tempo. Poi Melgrati si mette in luce con alcune belle parate, mentre Brunori a tre minuti dalla fine si fa parare il penalty del passaggio del turno. Padroni di casa freddissimi dal dischetto, per l’Arezzo segna solo Foglia

Condividi l’articolo