Sangiovannese: partita sospesa per infortunio all’arbitro a tre minuti dalla fine. Gli azzurri erano in vantaggio per 2-0

In serie D, che beffa per la Sangiovannese. Gli azzurri dominano la partita di Scandicci dove passano per due volte. Poi il fattaccio a tre minuti dalla fine con l’ionfortunio del direttore di gara. Partita bloccata per sei minuti. Il direttore di gara non si riprende e la partita viene interrotta. Per regolamento dovrà essere rigiocata!

Nel girone G perde il Sansepolcro a Città di Castello. I tifernati passano per 2-1, ma la vittoria ai fini della volata salvezza dice poco vista la classifica.

Condividi l’articolo