Il riciclo divertente nel nuovo laboratorio della Banda dei Piccoli Chef

Il corso di cucina della Banda dei Piccoli Chef torna con un laboratorio tutto dedicato alle decorazioni natalizie. L’appuntamento, il secondo del nuovo ciclo di lezioni che si concluderà il prossimo aprile, sarà sabato 12 dicembre e coinvolgerà decine di giovani cuochi dai 2 ai 14 anni con l’obiettivo di proporgli un percorso di educazione alimentare e di scoperta del cibo. Il nuovo laboratorio, organizzato in collaborazione con la Lilt di Arezzo e sostenuto dal rinnovato contributo di Ford Italia, si diversificherà da tutti quelli precedenti perché per una volta metterà da parte la preparazione del cibo e si concentrerà su un altro aspetto particolarmente importante nella gestione della cucina: il riciclo e il riuso di materiali. “Decorazioni golose per la tavola di Natale” è il titolo di questa lezione e vedrà alcuni artigiani accompagnare tutti i bambini presenti nella realizzazione di tanti oggetti rigorosamente con materiali di recupero. Come di consueto, la giornata si dividerà in due distinti laboratori ospitati presso il salone aretino di MotorAuto: il primo sarà dalle 16.00 alle 17.00, mentre il secondo dalle 17.30 alle 18.30. «L’obiettivo di questo corso – spiega Barbara Lapini, organizzatrice degli eventi della Banda dei Piccoli Chef, – è di sensibilizzare i più piccoli alle buone abitudini quotidiane da tenere in cucina. In tutte le altre lezioni ci divertiremo a cucinare piatti salutari con prodotti sani e di stagione, ma ci sembrava doveroso affrontare anche un altro ambito fondamentale dell’educazione alimentare come le pratiche del riciclo e del recupero. Nel laboratorio, dunque, utilizzeremo i più svariati materiali per realizzare cibi con cui abbellire le tavole natalizie delle nostre famiglie».

Prima del Natale, la Banda dei Piccoli Chef sarà protagonista anche di un secondo laboratorio in programma domenica 20 dicembre, alle 16.00, presso lo stabilimento di BoscoVivo a Badia al Pino. In quell’occasione la dottoressa Lapini e gli altri volontari della Lilt accompagneranno i bambini nella realizzazione della pasta fresca: la manualità e il gioco saranno gli strumenti che permetteranno di preparare tanti piatti nutrienti e gustosi della tradizione locale con prodotti del territorio e a km0.

Per ottenere ulteriori informazioni sulle varie attività è possibile visitare il sito www.bandapiccolichef.it, mentre per partecipare a “Decorazioni golose per la tavola di Natale” è necessario iscriversi inviando una mail a info@bandapiccolichef.it indicando nome, cognome ed età dei partecipanti.

 

Condividi l’articolo