Scherzo del 1 Aprile a Sansepolcro

La foto ce l’ha inviata un nostro telespettatore che stamani passando per Santa Fiora è rimasto colpito da questo cartello: Benvenuti a Sansepolcro, città di Guido Monaco….Un buontempone chi ha avuto questa idea, che sotto sotto nasconde anche una velata polemica sull’aretinità di Piero della FRancesca, che dal 2000 è stato adottato da Arezzo dopo la conclusione dei restauri della Leggenda della Vera Croce, opera monumentale dell’artista biturgense. E al Borgo, che di opere di Piero certamente non difettano,  quando sentono parlare di Piero della Francesca come aretino, a quanto pare, sembrano non gradire. Ecco che c’è chi ha pensato bene di adottare Guido Monaco. L’inventore della musica in realtà sembra essere nato a Talla. ma non ci sono documenti che lo confermano.

Condividi l’articolo

Vedi anche: