Castiglioni sotteranea successo per l’iniziativa

Termina con successo la prima edizione dell’iniziativa “Castiglioni Sotterranea” nata con l’idea di far conoscere i luoghi più nascosti e se si vuole più affascinanti di Castiglion Fiorentino. Dopo domani, mercoledì 29 agosto alle ore 21 si terrà l’ultimo appuntamento che prevede la visita della cripta della Pieve di San Giuliano, dell’Area del Cassero e del Casseretto e della cripta della Pieve di Sant’Angelo al Cassero. L’appuntamento è per le ore 21.00 presso il piazzale antistante la Chiesa della Collegiata. Complessivamente agli appuntamenti hanno partecipato circa 200 persone tra Castiglionesi e non solo.“Castiglioni Sotterranea nasce all’interno di un progetto più ampio volto alla valorizzazione dei tesori e degli scorsi più belli del nostro territorio. Grazie alla valida collaborazione dei professionisti abbiamo cercato di realizzare iniziative sia per i castiglionesi che per i turisti” dichiara Devis Milighetti, assessore alla Promozione Turistica. 

Condividi l’articolo

Vedi anche: