Zingaretti lancia la sfida da Cortona e si candida alla segreteria Pd

Il dibattito all’interno del Pd per la ricostruzione del partito è continuato sul palco di Cortona nella giornata conclusiva della convention di Areadem, la corrente di Dario Franceschini e Piero Fassino. E oggi a intervenire è stato nuovamente Nicola Zingaretti, già al centro di polemiche interne ai democratici nei giorni scorsi per le sue critiche al modello elitario di Macron. E il presidente della regione Lazio ha rotto gli indugi. Questa volta il governatore del Lazio incita i dem al cambiamento, che si può attuare solo se si ha il coraggio di guardare in facca “il mostro” sconfitta. Esorta la platea a fare del Pd il partito “più forte sul web”, sfidando apertamente il M5s. E sottolinea l’importanza di un “dialogo sociale con i corpi intermedi”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: