Trovato morto sulla scala antincendio accanto alla Cesalpino

Tragica scoperta stamani sulla scala antincentio adiacente alla scuola Cesalpino. Un uomo di 45 anni, senza fissa dimora, probabilmente a causa di un malore, è deceduto ed è stato trovato cadavere sul pianerottolo di una rampa antincendio. Sul posto, polizia locale di Arezzo e un’ambulanza del 118. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso del 45enne. Al momento del ritrovamento della salma sono stati recuperati anche degli indumenti e tessuti che, con ogni probabilità, servivano come giaciglio per l’uomo. Questa mattina, alle 8, all’apertura della scuola la triste scoperta da parte di alcuni docenti dell’istituto e l’allarme lanciato alle forze dell’ordine e sanitari.

Condividi l’articolo