Ricercatori della British School di Roma al Pionta per un sopralluogo

Un sopralluogo importante al colle del Pionta si è tenuto nei giorni scorsi. Accompagnati da Mauro Martiottini presidente dell’associazione Academo che è stata incaricata come concessionaria degli scavi, la professoressa Alessandra Molinari dell’università Tor Vergata ha illustrato i diversi siti ai due ricercatori in campo archeologico della British School di Roma, Sophie Hay e Stephen Kay che potrebbero applicare al Pionta la tecnica di ricerca con il georadar.

Condividi l’articolo