Arezzo di misura batte la Pistoiese

Torna al successo l’Arezzo. Nel derby casalingo con la Pistoiese, gli amaranto vincono di misura con un gol di Moscardelli al sesto del primo tempo. Un lancio dalle retrovie di Erpen viene trasformato in oro da Moscardelli: pallonetto a scavalcare Feola e palla in rete col portiere in uscita. Buone occasioni per raddoppiare capitano a Corradi e allo stesso Moscardelli, ma senza esito.

L’Arezzo è poi costretto a controllare la reazione avversaria, in verità sterile. In chiusura di tempo, sale in cattedra il portiere Borra che salva su conclusione di Priola da distanza ravvicinata.  

Il copione si ripete nella ripresa, i ritmi si mantengono piuttosto bassi e gli amaranto si fanno notare più in fase di controllo che di costruzione del gioco. Buone opportunità per la Pistoiese con Bellazzini, il quale impegna Borra in un paio di interventi. Alla fine, però, il risultato non cambia.

Importante reazione dei ragazzi di Sottili che tornano, dunque, al terzo posto. Partita non bella e vittoria ottenuta con qualche sofferenza.  

Condividi l’articolo