Commozione per l’ultimo saluto a Claudio Vannucci

Tanta gente oggi nella chiesa di San Marco per l’ultimo viaggio terreno di Claudio Vannucci, l’ex dipendente della Biblioteca Comunale che sabato sera si è tolto la vita, con un gesto tragico. Un fatto che ha scosso non solo parenti e amici. Vannucci era conosciutissimo, non solo per la professione che ha svolto per oltre 40 anni, ma anche per il suo impegno nel volontariato. Non è un caso che oggi amici e colleghi della Croce Bianca, gli abbiano riservato un saluto con massima deferenza e rispetto. La messa è stata celebrata dal cugino di Claudio, che ha ricordato i trascorsi giovanili, la passione per la musica di De Andrè, l’amore per lo sport. Claudio non ha retto ad un dolore che lo perseguitava da sette anni e ha scelto di morire in maniera tragica come la figlia.

Condividi l’articolo

Vedi anche: