Raggiolo si tinge di rosa con i racconti del primo Giro d’Italia

Il Giro d’Italia ha raggiunto le cento edizioni e, per celebrare questo traguardo, Raggiolo ospiterà uno spettacolo tutto dedicato alla corsa rosa. Il borgo casentinese sarà il teatro della seconda e ultima serata della rassegna “Il crinale – Parole come pietre” che venerdì 18 agosto, alle 21.00, proporrà un viaggio tra aneddoti e curiosità legati alla storia del ciclismo. L’appuntamento, organizzato dall’associazione culturale Noidellescarpediverse, è ad ingresso gratuito e proporrà il reading musicale “Il primo Giro” frutto di un lungo lavoro di ricerca tra libri, documenti e cronache giornalistiche sulla prima edizione della corsa del lontano 1909. Reso in forma teatrale, il testo sarà interpretato dall’attore aretino Samuele Boncompagni con l’accompagnamento del canto di Lenny Graziani e della chitarra di Johnny Sassoli.

Condividi l’articolo