Fa due rapine in pochi giorni

Fa due rapine in pochi giorni, romeno di 25 anni arrestato dalla Squadra Mobile di Arezzo. Secondo quanto messo insieme dagli investigatori il giovane aveva colpito prima presso “Master Pizza” e poi presso il supermercato “Penny Market” di Arezzo. In entrambi i casi era entrato all’interno dei due esercizi commerciali presi di mira a volto coperto e, pistola alla mano, si era fatto consegnare il denaro in cassa, pochi spiccioli alla pizzeria, quasi 700 euro in banconote di piccolo taglio al supermercato. Ieri sera la Squadra Mobile ha chiuso il cerchio attorno all’uomo ritenuto responsabile di entrambi i fatti ed individuata la sua dimora ha proceduto alla perquisizione. E’ stata trovata l’arma, rivelatasi poi una scacciacani, e due felpe usate dal malvivente nelle due rapina. Sul comodino di fianco al letto del rapinatore trovate tracce anche di cocaina. L’uomo, un giovane disoccupato rumeno che annovera alcune segnalazioni come assuntore di sostanze stupefacenti, è stato condotto presso il carcere di Arezzo.

Condividi l’articolo