Colpito da infarto salvato con il defibrillatore

Colpito da infarto mentre si trova all’impianto di tiro al piattello di Ponticino nel comune di Laterina  lo salvano sul posto due soccorritori con il defibrillatore. Paura questa mattina presso il centro sportivo di Ponticino dove erano in corso gare di tiro al piattello. L’uomo, un 65enne di Pistoia, è stato subito soccorso dai due volontari che si trovavano presso la struttura sportiva muniti di defibrillatore. I due hanno riattivato il battito regolare del cuore del 65enne. All’arrivo pressochè immediato del 118 il 65enne è stato trasportato all’ospedale San Donato di Arezzo per le cure del caso.

Condividi l’articolo