Arezzo Rugby e Vasari Rugby, si riapre il dialogo

Arezzo Rugby e Vasari Rugby si riavvicinano per provare a superare le tensioni degli ultimi anni. Le due società hanno avviato una fase di dialogo e, un primo segnale di questo rinnovato clima di incontro, è rappresentato dal ritorno della Vasari all’impianto cittadino di via dell’Acropoli gestito dall’Arezzo Rugby. Un ruolo decisivo in questa fase di distensione è stato giocato dal nuovo presidente di quest’ultima realtà, Maurizio Mirante, che ha posto il rasserenamento del panorama rugbystico locale tra le priorità del proprio mandato. Dallo scorso luglio è così iniziata una lunga fase di riunioni e cene tra le due dirigenze motivata dall’obiettivo di ricomporre le recenti fratture che hanno indebolito questo movimento sportivo e di iniziare così a pianificare il futuro in un’ottica costruttiva.

Condividi l’articolo