Precipita da viadotto E45, muore camionista

Tragedia ieri sera sulla E45 nel tratto che collega la Toscana alla Romagna. Poco prima del confine nel viadotto che porta a Canili, un camionista ha perso il controllo del suo pesante mezzo a causa del ghiaccio. Il camion-frigo è andato a sbattare contro il guard rail, per poi precipitare nel vuoto. L’impatto violento a terra dopo un volo di 20 metri. Nulla da fare per il conducente, un 35enne rumeno. Le operazioni di recupero hanno visto impegnate tre squadre dei vigili del fuoco di Arezzo, Cesena e Sansepoclro.

Condividi l’articolo

Vedi anche: