Rubati costosi profumi

Ladri entrano in una profumeria e rubano solo bottiglie e flaconi di profumi di gran lusso e molto costosi. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra lunedi e martedi in una nota profumeria di Arezzo. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia i ladri che si sono introdotti all’interno attraverso le maglie della saracinesca allargate quel tanto che basta per far entrare una persona molto minuta. Poi, una volta dentro, hanno portato via prodotti di elevato target provocando un danno elevato ancora da quantificare con precisione. Non sono stati portati via invece profumi e creme di profilo più basso. La polizia, che conduce le indagini, sta visionando i filmati delle telecamere.

Condividi l’articolo

Vedi anche: