Donati: in arrivo 17 milioni per Arezzo

Diciassette milioni di euro per la riqualificazione straordinaria urbana e delle periferie arriveranno ad Arezzo grazie al governo Renzi che nel 2015 ha inserito questa misura nella legge di Stabilità, con un bando iniziale di 500 milioni al quale hanno partecipato 120 amministrazioni locali.«Grazie all’impegno del Governo e allo stimolo di molti parlamentari – sottolinea l’onorevole aretino Marco Donati –, tra cui il sottoscritto, c’è stato un ulteriore finanziamento che ha consentito di stanziare risorse superiori a 2 miliardi di euro. Grazie a queste risorse anche le città come Arezzo, che non avevano raggiunto il punteggio necessario per essere inserite tra i primi 24 progetti e avvalersi dei primi 500 milioni, potranno accedere al finanziamento per la riqualificazione di luoghi importanti della nostra città».Il governo Gentiloni, infatti, ha firmato il decreto rendendo operativo il finanziamento: «È una notizia davvero importante – afferma Donati –, che sottolinea l’attenzione dell’Esecutivo per le amministrazioni locali, in un periodo in cui i fondi scarseggiano. Dopo tanti anni arriva finalmente un grande piano nazionale d’investimenti per le città. Un risultato importante che dà una spinta significativa a iniziative vitali per la comunità, per le persone che ci vivono, per le associazioni che la animano, per le imprese che investono. Le risorse consentiranno di intervenire in molte zone di Arezzo e migliorare la qualità della vita dei cittadini».«In un momento in cui – termina Marco Donati – le amministrazioni locali hanno grande difficoltà a reperire risorse economiche, dobbiamo festeggiare questa decisione del governo che ha permesso di aumentare il finanziamento per realizzare i progetti, tra i quali quello della nostra città».

Condividi l’articolo

Vedi anche: