Turismo a Cortona tutto l’anno

Il presidente della delegazione cortonese di Confcommercio, Marco Molesini, plaude alla decisione del comune di inserire gli eventi del periodo natalizio fra quelli finanziabili in parte con le risorse pubbliche.

Secondo Molesini, diventa possibile potenziare manifestazioni nate con risorse private ma i cui benefici interessavano tutta la città. Buone notizie anche per la stagione turistica in apertura: dal 1° maggio arriva in centro storico una spazzatrice supplementare. Secondo la Confcommercio, la pulizia è fondamentale nella percezione dell’immagine della città da chi viene da fuori.

Per quanto riguarda l’esenzione per un anno dalla Tari per chi apre una nuova attività a Camucia, o Terontola, Molesini afferma: «Fino a che flussi significativi di turismo non toccheranno anche il resto del territorio comunale, oltre a Cortona, c’è bisogno di pensare a strategie per preservare le attività di terziario esistenti. Altrimenti si corre il rischio di veder sparire negozi e pubblici esercizi dalle frazioni».

Condividi l’articolo