Provoca incidente, denunciata dai carabinieri

Investe uno scooterista 41enne che viaggia con la figlia dodicenne, 31enne di Caprese Michelangelo denunciata dai carabinieri per lesioni gravissime. I militari dell’Arma, con l’ausilio di testimonianze, sono riusciti a ricostruire la dinamica dell’incidente accaduto il 2 giugno a Caprese Michelangelo, Padre e figlia si trovavano su uno scooter quando sono stati urtati e gettati a terra da un’auto. Nell’urto il padre ha riportato la frattura del polso e una ferita all’orbita oculare per una prognosi di trenta giorni stilata dai sanitari dell’ospedale di Arezzo mentre la figlia è stata trasportata al Meyer di Firenze e ricoverata in prognosi riservata.

Condividi l’articolo

Vedi anche: