La Lilt di Arezzo si dota di una nuova unità mobile

Un’unità mobile per rendere l’attività della Lilt di Arezzo sempre più incisiva. La sezione provinciale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori ha deciso di farsi promotrice di un importante investimento e ha così acquistato un’ambulanza che, a partire dai prossimi mesi, rappresenterà il principale strumento per avvicinare i cittadini e per sensibilizzarli verso l’importanza della prevenzione oncologica. Questa unità mobile, dotata anche di una pedana per gli invalidi, sarà strutturata come una vera e propria postazione medica che permetterà di portare le iniziative dell’associazione direttamente nelle piazze e nelle strade della città. L’obiettivo principale è di rendere l’associazione attiva 365 giorni all’anno e nelle principali iniziative del territorio.

Condividi l’articolo