Spacca monitor e strumenti mentre e’ al Pronto Soccorso, giovane arrestato

Notte brava per un 29enne brasiliano ma da tempo residente ad Arezzo. Iniziata nei pressi di una discoteca di Pratacci e proseguita al pronto soccorso del San Donato, si è conclusa con l’arresto e il trasferimento in carcere.Tutto è iniziato a Pratacci dove il giovane è stato fermato dalle Volanti della Polizia fuori da un locale in seguito a comportamenti aggressivi nei confronti di una cliente della discoteca e accompagnato al Pronto Soccorso del San Donato.

Condividi l’articolo

Vedi anche: