Bancarotta Geovision, Mureddu ai domiciliari

Valeriano Mureddu ai domiciliari, il Gip del Tribunale di Arezzo Piergiorgio Ponticelli ha accolto la richiesta dei legali del 40enne di origine sarda residente a Monte San Savino arrestato dalla Guardia di Finanza per la bancarotta dell’azienda di imballaggi “Geovision”. I legali di Valeriano Mureddu avevano chiesto i domiciliari perchè il 40enne ha figli piccoli, il giudice li ha concessi. Durante l’interrogatorio, svoltosi venerdi scorso, Valeriano Mureddu aveva dichiarato di non aver mai amministrato la “Geovision” per il cui fallimento è scattato l’arresto per bancarotta. Mureddu era noto alle cronache per i suoi rapporti con Flavio Carboni, il “faccendiere” che aveva incontrato Pierluigi Boschi con l’obiettivo di cercare un nuovo direttore generale per Banca Etruria. Secondo quanto raccontato dallo stesso Carboni a presentargli Boschi fu infatti proprio Valeriano Mureddu.

Condividi l’articolo

Vedi anche: