Operaia investita a Poppi in un cantiere

 Una donna di 56 anni, è stata investita mentre stava lavorando nel cantiere in via Guazzi a Poppi. La donna, un’operaia di 56 anni dipendente della Provincia, stava tagliando l’erba all’altezza del bivio per via dell’Artigianato. Ha riportato un trauma facciale, addominale e agli arti inferiori. Sul posto oltre il 118, sono intervenuti gli ispettori del lavoro e gli uomini della polizia municipale di zona per gli accertamenti.Il conduttore che ha investito la donna è un ventenne rumeno che è risultato negativo all’alcool test.

Condividi l’articolo