Motociclista sbanda e muore sulla 71 a Borgo a Giovi

Ancora sangue sulle strade di Arezzo. Un motociclista di 45 anni originario di Subbiano, è sbandato con la sua moto, sbalzando di sella,  ed è morto nel violento impatto a terra. E’ successo nelle prime ore del pomeriggio a Borgo a Giovi, lungo la dritta della 71. Quando i soccorritori sono giunti sul posto non hanno potuto che registrare il suo decesso. Sul posto per i rilievi la polizia Municipale. Resta da capire la dinamica dell’incidente. Non è da escludere un malore. Il motociclista ha battuto la testa sul guard rail. 

Condividi l’articolo

Vedi anche: