78°Anniversio della morte di Pio Borri

A Mulin di Bucchio la storia di una guerra studiata sui banchi di scuola e la memoria di un territorio passato attraverso le barbarie nazifascite s’intrecciano in questo angolo del territorio di Pratovecchio Stia con il primo  partigiano caduto in terra aretina nel novembre di 78 anni fa,

Pio Borri.

Condividi l’articolo

Vedi anche: