Sorpresi con attrezzi atti allo scasso e denunciati

Sorpresi a girare intorno ad alcune auto in sosta in un parcheggio isolato e con attrezzi atti allo scasso in macchina, 50enne romano e 65enne perugino, entrambi rom, denunciati dai carabinieri di Bibbiena. I due, secondo i militari dell’Arma, si stavano preparando ad una serie di colpi in auto e probabilmente, appartamenti ma sono stati fermati dai carabinieri. Per i due è scattarto anche il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Bibbiena anche in base ai numerosi reati commessi negli anni precedenti.

Condividi l’articolo