Scassinatori catturati dalla Polstrada

Catturati dalla Polstrada di Battifolle due italiani di 22 anni, originari della Campania, sorpresi con arnesi da scasso. Erano sulla A/1 alla guida di un furgoncino quando, nei pressi di Arezzo, sono stati fermati da una pattuglia. Hanno farfugliato varie scuse sui motivi del loro viaggio e i poliziotti, insospettiti, li hanno perquisiti e rivoltato il mezzo. Sotto un sedile hanno trovato un piede di porco, due scalpelli, un grosso martello e un trapano: un kit completo per forzare porte e serrature che la Polstrada ha sequestrato ai due malfattori, denunciati per il possesso di quegli attrezzi.

Condividi l’articolo