Arezzo stangato: due turni a Pavanel e Cenetti. Stop a Sabatino

Arezzo stangato dal giudice sportivo dopo il referto arbitrale della partita con la Carrarese. Pavanel, Cenetti e Sabatino pagano dazio. Per il terzino non è certo una sorpresa. Sabatino era in diffida e l’ammonizione rimediata nel derby costa un turno di stop.Massimo Pavanel invece, insieme al collega Baldini, paga per un “comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara“. Per loro due turni di squalifica.Stessa sanzione per Giacomo Cenetti espulso durante il parapiglia nei pressi della panchina ospite mentre stava svolgendo gli esercizi di riscaldamento. “Condotta non regolamentare e gravemente scorretta verso un dirigente della squadra avversaria“. Questa la motivazione che costa al mediano due turni.

Condividi l’articolo