Poste, tre giorni di mobilitazione

Presidio davanti alla sede provinciale delle poste anche ad Arezzo. L’iniziativa è promossa dai sindacati dei posttelegrafonici che si stanno battendo contro il processo di privatizazione del servizio. Anche Arezzo ha iniziato a sperimentare questa nuova variante che sta creando molti disagi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: