Due giovani della Steels tra i Piloti di Interesse Nazionale

Due giovani centauri della Steels Motocross sono stati inseriti tra i Piloti di Interesse Nazionale. La stagione della scuderia aretina termina con la soddisfazione di un duplice inserimento dei suoi ragazzi tra i prospetti italiani di cui la federazione seguirà direttamente la preparazione e i risultati, per valutare una futura chiamata in maglia azzurra nelle prossime manifestazioni internazionali. La prima convocazione è arrivata per Samuele Chiantini nel motocross e la seconda per Samuele Pecorari nell’enduro, due piloti del 2006 che con la Steels stanno crescendo e stanno emergendo tra le maggiori promesse tricolori.

Condividi l’articolo