Attrezza casa per coltivare marijuana

Aveva attrezzato parte della sua abitazione con una serra hi-tech per coltivare la marijuana ma è stato scoperto e arrestato dagli uomini della Polizia di Stato. Il giovane, ventenne aretino, è stato prima controllato e trovato in possesso di una modica quantità di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rivenire una serra all’interno dell’abitazione per la coltivazione di sostanza stupefacente marjuana. In particolare, in una delle stanze dell’abitazione era stato creato un box contenente lampade led per coltivazione interna, tubi corrugati per areazione e vari filtri, essiccatori, un considerevole quantitativo di marijuana pronta ad essere ceduta, nonché numerose confezioni di fertilizzanti e bilancini di precisione. I poliziotti hanno sequestrato otto piante di marjuana, nonché della strumentazione utilizzata per la coltivazione ed essicazione della stessa sostanza.

Condividi l’articolo

Vedi anche: