Rubava l’oro nell’azienda, operaio patteggia la pena

Patteggia la pena l’operaio che era stato scoperto a rubare l’oro nell’azienda dove lavorava. Stamani l’udienza che ha visto sostenere l’accusa Bernardo Albergotti. L’uomo ha patteggiato un anno e 2 mesi con 300 euro di multa. La pena è stata sospesa.

Condividi l’articolo

Vedi anche: