CrossFit Arezzo supera la prova internazionale dei Venice Games

CrossFit Arezzo torna dai Gr1ps Venice Games senza risultati di spessore ma con la consapevolezza di aver imboccato la giusta strada verso l’agonismo. La società aretina si era qualificata per la manifestazione internazionale con Nico Barbagli, Riccardo Bindi e Alessio Piccolo, tre atleti che si sono messi alla prova alla “beach-arena” allestita a Lido di Jesolo, confrontandosi con i più forti avversari da tutta Europa e verificando così la loro preparazione nel CrossFit, la disciplina che unisce in un unico sport ginnastica e pesistica.

Condividi l’articolo